Criticità sismica prefabbricati industriali

Criticità sismica dei pannelli perimetrali in prefabbricati industriali

Un aspetto troppo spesso poco indagato, parlando di criticità sismica degli edifici prefabbricati ad uso industriale, riguarda il collegamento dei pannelli di chiusura perimetrali agli elementi strutturali.

Infatti i per tali elementi le connessioni generalmente predisposte non sono compatibili con gli spostamenti indotti da una eventuale sollecitazione sismica. La pericolosa conseguenza di ciò è, in caso di terremoto, il verificarsi della rottura di questi collegamenti che provoca il rovesciamento ed il crollo dei pannelli di tamponamento.

Ma come migliorare dal punto di vista sismico collegamenti tra i pannelli di facciata e i pilastri?

Miglioramento sismico dei pannelli di tamponamento

I professionisti del settore concordano nel ritenere preferibile l’adozione di dispositivi di connessione e di ritenuta anti-ribaltamento che non limitino gli spostamenti della struttura portante.

I dispositivi antisismici di connessione tra elementi strutturali brevettati da Sial Safety (brevetto N. 102016000087913) vantano questi requisiti in quanto:

  • impediscono il ribaltamento del pannello;
  • consentono la traslazione relativa tra pannello e struttura;
  • non “contrastano” in maniera rigida gli spostamenti generati dal terremoto;
  • consentono alle deformazioni di “fluire” attraverso l’edificio senza amplificare le sollecitazione in maniera distruttiva per la struttura.

I dispositivi per l’adeguamento sismico progettati e fabbricati da Sial Safety® all’interno del progetto Sicursisma rappresentano la soluzione definitiva e non invasiva.

Hanno usufruito dei nostri servizi

Numero Verde: 800 595010

Per contattarci, per informazioni o per effettuare una richiesta di preventivo:

© 2019 SICURSISMA® by SIAL SAFETY - Via Molino Emili 1/M - 25030 Maclodio (BS) - Tel: 800-595010 - E-mail: info@sicursisma.com - P.I. 02753430988 - Privacy policy